facebook
linkedin

ALFONSO

​PICCARRETA

mercepericolosa

Vuoi maggiori informazioni?

HO COLLABORATO CON

mercepericolosammlebcmililloferitalraeh24%202elle%202pro

COSA E' UN COLLO IN ADR?

08-11-2019 07:01

Admin

News,

Gli imballaggi contenenti merci pericolose che vengono classificati come colli in ADR sono: i fusti, le casse (comprende le scatole), le taniche, i sacchi (per

Il collo è definito come l’insieme composto da imballaggio emerce contenuta pronto per la spedizione. La domanda potrebbe essere: il palletsu cui sono state impilate scatole e altri contenitori, bloccati da filmestensibile o termoretraibile, risponde alla definizione di collo in ADR?
La risposta è NO, il pallet non è un collo.
Gli imballaggi contenenti merci pericolose - ad eccezione diquelli per la classe 2, gas - che vengono classificati come colli in ADR sono:i fusti, le casse (comprende le scatole), le taniche, i sacchi (per i solidi).Essi hanno una capacità massima di 450 litri per i liquidi o di 400 kg per isolidi.Rientrano nel trasporto in colli anche i GIR (contenitoriintermedi per il trasporto alla rinfusa) che possono contenere materiepericolose solide o liquide con capacità massima di 3.000 litri.
La corretta identificazione del collo è fondamentale per lacompilazione del documento di trasporto. Si ricordi inoltre che la esenzioneper "merci pericolose imballate in quantità esenti" (ADR 3.5) dispone che ilnumero massimo di colli in tutto il veicolo o container non debba superare1000.

news19-1581371728.png

​​© Copyright 2020. All rights reserved - Dott. Ing. Alfonso Piccarreta P.iva 07597330724. Consulente gestione rifiuti, ADR,  educazione ambientale. Iscritto negli elenchi dei Periti e dei CTU del Tribunale di Trani​ - Privacy Policy - Cookies Policy - Sito Web by Pronto Studios